Archivio mensile:dicembre, 2014

Azure RemoteApp ‏ e novità di dicembre 2014

Nel post Microsoft Azure RemoteApp avevo descritto la versione preview dei servizi Azure RemoteApp che sono stati resi disponibili ufficialmente l’11 dicembre 2014, a riguardi si veda anche la news Azure RemoteApp a breve in GA sulla Azure Community. Per quanto riguarda il prezzo di tale servizio si veda RemoteApp Pricing, mentre per approfondimenti si…



Client Access License Deep Dive

Ho discusso delle Client Access License (CAL ) nel post CAL (Client Access Licensing) descrivendo le tipologie delle CAL e gli scenari che determinano la necessità dell’acquisto delle CAL per rispettare l’utilizzo del software Microsoft nel rispetto del licensing. In questo post cercherò di approfondire alcuni aspetti sulla base delle indicazioni fatte nel post Microsoft…



Violazione di accesso su modifica AutoComplete List

Su TextBox e ComboBox è possibile gestire l’Auto Complete a partire dal FrameWork 2.0,  mediante la proprietà AutoCompleteSource è possibile gestire anche una Custom AutoCompleteSource basata su una AutoCompleteStringCollection. Occorre però tenere presente che la modifica della AutoCompleteCustomSource in determinate situazioni può causare un’eccezione di violazione di accesso descritta nella KB 952544 – Access Violation…



Arresto del processo SQL Agent a causa di errore interno del runtime .NET

Recentemente ho avuto modo di operare su un sistema con Windows Server 2012 R2 e SQL Server 2014 entrambi aggiornati con tutte le hotfix pubblicate su Microsoft Update su cui saltuariamente all’avvio de sistema si verificava un arresto anomalo del servizio SQL Agent (eseguito con account virtuale locale NT SERVICE\SQLSERVERAGENT) con registrazione del seguente errore:…



Ricerca in una DataGridView tramite Linq #2

Nel post Ricerca in una DataGridView tramite Linq avevo illustrato alcune query Linq che possono tornare utili per ottenere collection di row di una DataGridView non esposte nativamente. Sempre tramite Linq è ad esempio possibile ottenere la collection delle celle di una determinata colonna, nell’esempio seguente la query Linq per ottenere le celle della collonna…



WSUS 3.0 SP2 e client Windows 8 o Windows Server 2012

Per poter gestire sistemi Windows 8 e Windows Server 2012 tramite WSUS 3.0. SP2 è necessario installare sul server WSUS l’hotfix KB2734608 (a riguardo si veda An update for Windows Server Update Services 3.0 Service Pack 2 is available (KB2734608)). Come indicato nella KB2734608 l’aggiornamento potrebbe avere problemi durante l’installazione nel mio caso ho rilevato…



Dispense su IPv6 e supporti fisici di rete per la nuova sezione Networking nella pagina dedicata agli articoli

Per chi fosse interessato ho aggiunto un paio di dispense in ambito Networking nella sezione del blog dedicato agli articoli: IPv6 Overview Networking: Supporti fisici Nei prossimi mesi ho intenzione di arricchire questa sezione in vista di un progetto futuro… stay tuned! Se avete suggerimenti, correzioni e feedback come sempre sono bene accetti.



Windows 8 ripristino immagine di default dell’utente

Tramite interfaccia utente non c’è modo di eliminare un’immagine assegnata ad un utente per ripristinare quella di default una volta modificata. Vi sono vari approcci per raggiungere lo scopo, ma ovviamente tutti prevedono operazioni per così dire avanzate sul sistema. Di seguito uno dei tanti modi che si possono utilizzare e che preferisco perché di…



Script VBS per creazione collegamento a Dispositivi e stampanti

A volte può essere comodo creare sul desktop degli utenti un collegamento ad una funzionalità di uso frequente. Di seguito uno script VBS per creare un collegamento a Dispositivi e stampanti in Windows 7 e successivi: Set WshShell = CreateObject(“WScript.Shell”) strDesktop = WshShell.SpecialFolders(“Desktop”) Set oLink = WshShell.CreateShortcut(strDesktop + “\Dispositivi e stampanti.lnk”) oLink.TargetPath = “control.exe” oLink.Arguments…