Archivio mensile:ottobre, 2011

SilverLight e blocco del puntatore del mouse

Se aprendo il browser su una pagina con animazioni in SilverLight vi succede che il puntatore del mouse rimanga bloccato, la causa può essere il software del mouse o di un dispositivo di puntamento. Nel mio caso il problema era dovuto al software della tavoletta grafica Wacom Intuos 2. Rimosso tale software (dal momento che…



Windows Server 2008 R2/Hyper-V Server 2008 R2 e connessioni WMI

La console di gestione di Hyper-V (virtmgmt.msc) utilizza per connettersi al server Hyper-V la tecnologia WMI, questo comporta determinate configurazioni a seconda che client e server appartengano allo stesso dominio o a domini in trust o meno (per esempio scenari di client e/o server in workgroup). Per comprendere il motivo di queste configurazioni e quando…



Gestione di Windows Firewall da riga di comando

Con Windows Server 2008 e Windows Vista è stato introdotto Windows Firewall with Advanced Security che rappresenta l’evoluzione del Windows Firewall disponibile in Windows Server 2003 e Windows XP. Per gestire Windows Firewall with Advanced Security è stato reso disponibile il contesto netsh advfirewall firewall che va a sostituire il precedente netsh firewall. Di seguito…



UPCleaner disponibile su CodePlex

Per razionalizzare la gestione dei progetti su cui a tempo perso lavoro ho deciso di mettere su CodePlex anche UPCleaner (User Profile Cleaner). Per i dettagli sul progetto si veda il post UPCleaner un tool per l’eliminazione ed il clear dei profili utente.



Flash Player manda in crash Internet Explorer

A volte mi è capitato su computer XP sia con IE 6, 7 e 8 che Flash Player non funzionasse mandando in crash IE. Il problema è noto e descritto nella KB di Acrobat Flash Player crashes Internet Explorer | Windows XP, Vista: Internet Explorer crashes or freezes on Windows XP or Windows Vista. It…



Client Windows Vista e successivi e connessione verso SQL Server in workgroup con autenticazione integrata di windows

Si consideri il seguente scenario: macchina Windows Vista (o successivi) in dominio o workgroup che deve connettersi ad un’istanza di SQL Server su una macchina in workgroup con autenticazione Windows. Per utilizzare l’autenticazione Windows in questo scenario sul client è possibile memorizzare una password di rete (per informazioni si veda Gestione delle password di rete),…



Abilitare Remote Desktop remotamente

Il Remote Desktop è sicuramente il modo più comodo per amministrare i sistemi Windows, ma volte possono presentarsi scenari in cui non è abilitato e non abbiamo la possibilità immediata di eseguire la configurazione tramite una sessione in console. Si pensi ad esempio al caso di un server istallato (magari non da noi) e portato…



Domain Controller e impostazione DNS predefinito a 127.0.0.1

Per impostazione predefinita quando si installa un Domain Controller con servizio DNS (per esempio il root Domain Controller) il server DNS predefinito viene impostato a 127.0.0.1 (nel senso che se non si specifica alcun indirizzo IP per il server DNS nelle impostazioni TCP/IP verrà usato l’indirizzo localhost) . Questa impostazione garantisce che se in futuro…



Active Directory e configurazione DNS

Uno dei quesiti che spesso sorge quando ci si appresta a configurare un Domain Controller è quello relativo alle configurazione delle impostazioni DNS sul DC. Di solito io adotto questo approccio: Root Domain Controller Primary DNS: DC Root (se stesso quindi, è preferibile utilizzare l’indirizzo IP al posto di 127.0.0.1) Secondary DNS: vuoto Secondary Domain…



Virtualization Conference 2011

Il 16 e 17 Novembre a Milano si terrà la Virtualization Conference, la conferenza italiana sulla virtualizzazione che ha come obbiettivo l’approfondimento delle tecnologie Microsoft per la virtualizzazione desktop e server. Io e Adriano Arrigo saremo presenti con sessioni su RDS, Hyper-V e InTune insieme altri speaker d’eccezione come Fabrizio Grossi, Alessandro Appiani, Claudio Galletti,…