Archivio mensile:luglio, 2010

Outlook Cached Mode e cache autocompletamento indirizzi

Quando si configura in Outlook un account Exchange abilitando la modalità cache viene creato un file .ost (simile al file .pst) in cui verranno memorizzati in locale i messaggi di posta elettronica in modo da poterne fruire in modalità offline. Inoltre questa funzionalità riduce il carico sul server Exchange e l’occupazione di banda è comunque…



Acer Travelmate 5730 e driver SATA AHCI per XP

Il notebook Acer Travelmate 5730 può gestire via BIOS il controller SATA del disco in modalità IDE o AHCI, i driver SATA AHCI non sono però disponibili nel CD di installazione di XP quindi la procedura più corretta è quella di scaricare i driver SATA dal sito di Intel al seguente link Intel® Matrix Storage…



PC pubblico con Windows XP Professional

A volte capita di dover creare PC che verranno utilizzati in luoghi pubblici allo scopo di sola visualizzazione per chioschi, videosorveglianza o sinottici industriali. In questi casi visto che molto spesso le risorse elaborative in termini di CPU, RAM e velocità HD sono decisamente basse dal momento che molto spesso l’unica applicazione necessaria è il…



Exchange e rename del dominio

Varie possono essere le motivazioni per cui si rende necessaria l’operazione del dominio di Active Directory come ad esempio una fusione societaria o il fatto che il dominio è un Single-label DNS names. Nel caso dei Single-label DNS names (SLD) infatti in Exchange 2007 non erano supportati, ma nel febbraio 2008 la policy di supporto…