Categoria:Database

Client Access License Deep Dive

Ho discusso delle Client Access License (CAL ) nel post CAL (Client Access Licensing) descrivendo le tipologie delle CAL e gli scenari che determinano la necessità dell’acquisto delle CAL per rispettare l’utilizzo del software Microsoft nel rispetto del licensing. In questo post cercherò di approfondire alcuni aspetti sulla base delle indicazioni fatte nel post Microsoft…



Arresto del processo SQL Agent a causa di errore interno del runtime .NET

Recentemente ho avuto modo di operare su un sistema con Windows Server 2012 R2 e SQL Server 2014 entrambi aggiornati con tutte le hotfix pubblicate su Microsoft Update su cui saltuariamente all’avvio de sistema si verificava un arresto anomalo del servizio SQL Agent (eseguito con account virtuale locale NT SERVICE\SQLSERVERAGENT) con registrazione del seguente errore:…



Novità Azure del 13 novembre 2014

Lo scorso 13 novembre sono state annunciate altre novità per quanto riguarda Azure, tra cui la disponibilità del servizio Controllo per database SQL di Azure (Auditing for Azure SQL Database) che consente di tenere traccia e registrare tutti gli eventi che si verificano nel database, ad esempio aggiornamenti e query sui dati. La gestione di…



Novità Azure di fine ottobre 2014

Come riportato nella news Novità annunciate a TechEd pubblicata sulla community italiana dedicata ad Azure http://www.windowsazurecommunity.it/, il 28 Ottobre 2014 sono state annunciate una serie di novità. Azure Automation and Runbook Gallery Azure Automation consente la creazione, deployment, monitoring e la gestione di risorse in ambienti Azure mediate runbooks eseguiti da un workflow-execution engine in alta…



SQL Server 2014 e Dynamic Memory

Le considerazioni che farò in questo post sull’utilizzo della Dynamic Memory su VM che ospitano SQL Server non vale solo per la versione 2014, ma per tutte le versioni di SQL che la supportano ovvero per SQL Server 2005 e successivi. Infatti SQL Server 2005 è stata la prima versione di SQL Server in cui…



Azure novità ottobre 2014

Il 2 ottobre sono state annunciate una nuova serie di novità per quanto riguarda Azure. Instance-Level Public IP Addresses E’ stata definita la data di disponibilità del servizio Instance-Level Public IP Addresses che permette di assegnare in IP pubblico ad una VM, in questo modo diventa possibile gestire scenari come server FTP su Azure o…



Windows Server 2012 R2: Pianificazione e Configurazione del CSV

Su WindowServer.it al seguente Windows Server 2012 R2: Pianificazione e Configurazione del CSV trovate un mio articolo su come configurare lo storage e il CSV per l’implementazione di un Failover Cluster Hyper-V. Nell’articolo ho cercato di raccogliere le best practices e le considerazioni che è opportuno fare in base allo scenario che ci si appresta…



Microsoft Azure: novità settembre 2014

Il mese di settembre posta una serie di novità per quanto riguarda i servizi offerti da Microsoft Azure. La prima riguarda i SQL Database service tiers che il 1 novembre 2014 vedranno l’introduzione delle tre versioni del servizio Basic, Standard e Premium tutte con uno SLA (Service-level agreement) del 99.99 percento del tempo di uptime…



Microsoft Press free ebook 2014

Eric Ligman (Microsoft Senior Sales Excellence Manager) nel post Largest collection of FREE Microsoft eBooks ever, including: Windows 8.1, Windows 8, Windows 7, Office 2013, Office 365, Office 2010, SharePoint 2013, Dynamics CRM, PowerShell, Exchange Server, Lync 2013, System Center, Azure, Cloud, SQL Server, and much more raccoglie i link per scaricare circa 130 ebook e white paper….



QlikView: ordinamento di un valore in base a selezioni

QlikView consente di creare creare cruscotti molto generali tramite cui analizzare svariati tipi di dati, in particolare quanto vengono utilizzate le tabelle Pivot. Di grade utilità quanto si utilizzando le tabelle Pivot per confrontare, ad esempio, i dati di anni diversi è presentare i dati già ordinati in modo che sia semplice analizzarli. Infatti considerando…