Categoria:.NET

Rilevare la lingua con cui è stato installato un sistema

Talvolta può essere necessario rilevare la lingua con cui è stato installato un sistema dal punto di vista sistemistico o sviluppativo. Di seguito alcuni metodi con cui è possibile ricavare tale informazione tramite WMI. Metodo 1: Query WMI da console E’ possibile utilizzare la seguente query a riga di comando: wmic os get locale, oslanguage,…



PowerShell su Nano Server

La versione 5.1 di PowerShell è disponibile in due edizioni differenti con feature e compatibilità diverse come indicato in PowerShell on Nano Server. La prima edizione è la Desktop basata su .NET Framework e garantisce la compatibilità con scripts e moduli PowerShell in esecuzione su versioni complete di Windows quali Server Core e Windows Desktop….



Gestione di Windows Defender tramite PowerShell

Nel post Configurazione di Windows Defender in Windows 8, 8.1 e 10 avevo discusso di alcuni approcci per la gestione di Windows Defender. In Windows 8.1/10 e Windows Server 2012R2/2016 sono disponibili anche alcuni cmdlets PowerShell descritti nella sezione Defender Cmdlets. I cmdlets permettono di fatto di gestire tutti gli aspetti della gestione di Windows…



Automazione di lab virtuali

Raimund Andrée (dipendente Microsoft) nel gennaio 2014 ha iniziato lo sviluppo del progetto AutomatedLab che permette l’implementazione automatizzata di laboratori basati su macchine virtuali in Hyper-V e Microsoft Azure. Il 20 novembre 2015 è stato rilasciata la versione 3.7 che ha aggiunto il supporto alle rete multiple sia in Hyper-V che Windows Azure. Il progetto…



Windows 10 installazione .NET Framework 3.5

Anche in Windows 10 per installare .NET Framework 3.5 è possibile aggiungere la funzionalità come in Windows 8 (a riguardo si veda Installing the .NET Framework 3.5 on Windows 8, Windows 8.1 and Windows 10) I file di installazione vengono ricercati solo su Windows Update e non in locale, come accade ad esempio in Windows…



VB.NET: Creazione di un oggetto Image da un array di bytes

Per creare un oggetto System.Drawing.Image a partire da un array di bytes, ad esempio  nel caso si sia memorizzata in formato binario un’immagine in database o in file Xml, è possibile creare un oggetto System.IO.MemoryStream dall’array di bytes e poi usare il metodo Shared FromStream della classe System.Drawing.Image. Occorre però tenere presente che lo stream…



Entity Framework e colonne Rowversion

Per gestire la concorrenza su una tabella in SQL Server è possibile aggiungere una colonna rowversion che permette di esporre una sequenza di numeri binari univoci generati automaticamente all’interno del database offrendo quindi meccanismo per contrassegnare le righe con un numero di versione. Una colonna rowversion ha una dimensione di 8 byte e rappresenta un…



.NET: Eccezione Errore del server remoto 407 richiesta autenticazione proxy

Se all’interno di un applicativo .NET occorre connettersi ad un server web per ottenere dei dati tramite http ad esempio leggere il contenuto di una pagina web o eseguire chiamate verso un URL può accadere che se l’applicativo viene eseguito su un client che fa uso di un proxy con autenticazione integrata di Windows si…



VB.NET: I controlli ancorati ereditati non mantengono la posizione corretta

Quando si costruisce una form ereditata da un’altra che conteneva dei controlli con l’impostazione Anchor non mantengono la posizione corretta se si modifica la dimensione della form ereditata in particolare se i controlli hanno l’Anchor impostato su Bottom. Il problema è in effetti noti e descritto nella KB 316560 FIX: Anchored Control on Inherited Form…



Azure novità 18 e 27 Febbraio 2015

Nell’ultima metà di febbraio sono state annunciati riduzioni di prezzo e una fitta serie di nuovi servizi. Azure Backup Dal 26 marzo 2015 verranno ridotti i costi del servizio Azure Backup per essere più vantaggiosa con  server con gradi moli di dati: La tariffazione di Azure Backup sarà per istanza server fino a 500 GB…